×

Attenzione

RokSprocket needs the RokCommon Library and Plug-in installed and enabled. The RokCommon System Plug-in needs to be before the RokSprocket System Plug-in in the Plug-in Manager

RokGallery needs the RokCommon Library and Plug-in installed and enabled.

Eduardo Fiorentino: “Sagristani alla Camera? Dopo 3 mandati, auspicabile lasciare spazio a nuove espressioni del territorio…”

 

La video-intervista del “nostro” Johnny Pollio al sindaco di Meta, Giuseppe Tito, nell’ambito della rubrica “In Vino Veritas”, torna ad alimentare il dibattito politico in costiera sorrentina, sull’ipotesi di candidare Piergiorgio Sagristani, sindaco di Sant’Agnello, alla Camera, nell’ambito del centrosinistra.

“Si ritorna a parlare di individuare un’espressione unitaria della penisola sorrentina da portare in Parlamento – spiega Eduardo Fiorentino, già candidato al Consiglio comunale di Sorrento, e figlio dell’ex vicesindaco Rosario  – Non sono qui a discutere dell’amministratore-Sagristani: magari i cittadini della sua Sant’Agnello ne apprezzano le qualità di sindaco, tanto da averlo eletto per ben tre volte. Ma voglio provare a fare un ragionamento: innanzitutto, stiamo parlando di un’ipotesi ancora lontanissima, poiché il governo Renzi andrà avanti, indipendentemente dall’esito del prossimo Referendum, e il Parlamento non necessiterà di nuove elezioni. Ma poi, c’è anche da dire che, al momento, regna incertezza sulla legge elettorale, e sul conseguente metodo per individuare le candidature. Mi permetto, però, di fare anche un ragionamento di opportunità politica: dopo tre mandati al servizio della comunità cittadina, un’esperienza all’ex governo Provinciale, perché non fare spazio a espressioni emergenti del territorio locale?”

www.agorainforma.it

 

Notizie da Twitter @ICittadini_ITA