I magistrati della Direzione distrettuale e nazionale Antimafia, Catello Maresca e Cesare Sirignano,gli ambientalisti Maria Grazia Francescato, Gianni Tamino e Michele Boato, l’urbanistaEdoardo Salzano, la giornalista Rai Angela Caponnetto, il ricercatore del CNR Giorgio Budillon, l’economista Luigi Piccioni, i maestri e produttori del panificio Cuti di Rogliano Calabro, sono stati i premiati della VI edizione del Premio internazionale di ecologia Verde Ambiente. Una menzione speciale è stata assegnata a Ciro Corona, della Cooperativa Sociale (R)Esistenza di Scampia – Napoli.

 Riconoscimento internazionale assegnato alla Repubblica di Slovenia, e consegnato all’Ambasciatore Bogdan Benko, per il costante impegno in difesa del territorio e per la protezione del Mare Adriatico.

La cerimonia si è svolta oggi a Sorrento 1 Novembre, alle ore 10, nella splendida cornice di Villa Fiorentino della Fondazione Sorrento ed è stata introdotta dagli interventi di Gaetano Milano, Rosario Fiorentino, Antonio Esposito e Guido Pollice. Fonte Agorainforma.it

Notizie da Twitter @ICittadini_ITA